Gli autoscatti di Edward Honaker che raccontano la depressione

Da sempre la fotografia è uno dei mezzi che gli artisti utilizzano per raccontarsi. Uno di questi è Edward Honaker, il quale ha deciso di realizzare una serie di immagini mozzafiato che raccontano la sua battaglia quotidiana contro la depressione. Autoscatti in bianco e nero, fortemente evocativi, in cui spesso la testa è raffigurata come elemento fuggente, quasi mai a fuoco, proprio per sottolineare come la mente, anche essendo lì, è spaventosamente da tutt’altra parte. La depressione è una malattia grave, che causa isolamento e confusione, e permettere alla gente di comprenderla è il primo passo per aiutare chi ne soffre. E l’arte può essere sicuramente un elemento salvifico per questa causa.

http://www.edwardhonaker.com/

Advertisements

One thought on “Gli autoscatti di Edward Honaker che raccontano la depressione

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s