“I’m Tired”: il progetto fotografico che combatte le discriminazioni

Affrontare quotidianamente la discriminazione – anche quando non è intenzionale – può essere estenuante. Per questo motivo due giovani fotografi – Paula Akpan e Harriet Evans – hanno deciso di mettere luce su questa battaglia che molte persone sono costrette a combattere con un fotoprogetto dal titolo “I’m Tired“: sono stanca di essere la donna nera sempre arrabbiata, sono stanco che mi si chieda quando sono “diventato gay”, sono stanco di essere considerato troppo magro per essere un ragazzo, sono stanco di non avere le stesse opportunità a causa del mio genere. Omofobia, misoginia e razzismo sono solo alcuni di esempi delle micro aggressioni che sono riportate sulla schiena dei ragazzi e delle ragazze che le subiscono quotidianamente. Un progetto intelligente, molto potente, che ha l’obiettivo di sfatare gli assunti che vogliono l’essere umano omologato ai suoi simili e che dovrebbe essere visto da più gente possibile.

http://theimtiredproject.tumblr.com/

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s