L’installazione artistica per celebrare la Magna Carta

La Cattedrale di Salisbury, in Inghilterra, è nota per ben 4 motivi: è uno dei maggiori esempi del gotico inglese, ha la guglia visitabile più alta del Regno Unito, ospita il più antico orologio del mondo (risalente al 1386) e, soprattutto, conserva una delle solo quattro copie originali della Magna Carta. Per celebrare l’ottocentesimo anniversario della sua promulgazione – e per celebrare dunque il primo documento fondamentale per il riconoscimento universale dei diritti dei cittadini – la cattedrale ha deciso di commissionare al gruppo artistico Squidsoup la creazione di due meravigliose installazioni al suo interno. La prima, dal titolo “Enlightenment“, è una lunga esposizione di 6000 puntini sospesi in aria, che ha l’obiettivo di immergere i fruitori in un percorso quasi sensoriale che trascina metaforicamente dal Polo Nord alla cattedrale: un percorso storico, che ha visto espandere negli anni i diritti umani in quasi tutto il Globo. La seconda, dal titolo “Power of Words“, copre una parete interna della cattedrale con frasi e citazioni tratte proprio dalla Magna Carta. Le frasi sono scomponibili: le lettere infatti si muovono a seconda dei movimenti degli spettatori e vogliono indicare come le nostre azioni possano riflettersi ovunque nel mondo. Maestoso!

http://www.squidsoup.org/

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s