Fools Travel – Yakutsk, la città più fredda del mondo

La città più fredda del mondo? Si trova in Russia, nel mezzo della Siberia Orientale, e si chiama Yakutsk. Gli abitanti, circa 260.000, sono abituati a vivere ad una media giornaliera di -45°: basta solo mezz’ora all’aria aperta e si può morire. Ma loro vivono senza problemi: anzi, hanno resistito anche a punte di -60° e a delle settimane, in pieno inverno, senza riscaldamento. A parte queste gesta eroiche, la città è quasi sempre bianca: la neve è ovunque, copre ogni superficie calpestabile (e non) e la foschia rende impossibile la vista ad oltre 10 metri di distanza. Per arrivarci, è possibile prendere una volo da Mosca o percorrere l’unica strada percorribile, cioè la «via delle ossa», un rettilineo sperduto nel gelo lungo 1200 miglia, in cui passano camion che viaggiano solo in coppia: un guasto condannerebbe a morte sicura. Ad immortalarla, ci ha pensato il fotografo neozelandese Amos Chapple, che ha deciso di passare due giorni nella cittadina per vedere come si vive. Pronti alla partenza?

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s