“Rizzi House”: la “casa felice” della Germania

È descritta come la casa più felice del mondo: parliamo della Rizzi House (Rizzi-Haus) di Brunswick, in Germania, realizzata dall’artista pop James Rizzi insieme all’architetto Konrad Klosterun. L’edificio, ispirato al mondo dei fumetti, è un capolavoro dell’architettura creativa composto da forme irregolari, volti strambi e colori psichedelici molto anni ’80 che spaziano dal rosa al giallo e al celeste. Composto in totale da nove blocchi, è stato costruito in 3 anni (dal 1997 al 1999) ed è stato un pugno in un occhio per gli abitanti del tempo. Non tutti, infatti, avevano gradito questo stile decisamente innovativo che era molto distante sia dalle storiche architetture europee che dalle moderne costruzioni dell’epoca. Nel corso degli anni, però, “The Happy Rizzi House” si è fatta amare: la gente si è abituata alle sue forme e a suoi colori, incidendo invece positivamente sulle fortune turistiche della città: non è un caso, infatti, che numerose riviste mondiali abbiano inserito l’edificio tra le costruzioni più belle della Germania (e del mondo).

 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s