Matera: le macchine da scrivere per un flash mob culturale

Si partiva dalla parola “sassi”, e poi ognuno era libero di sedersi alla macchina da scrivere e dare libero sfogo ai propri pensieri, racconti, poesie e riflessioni generate dalla parola chiave. È questo il bellissimo flashmob organizzato domenica scorsa dall’Associazione S.E.C.A. a Matera, Capitale della Cultura 2019, in Piazza San Francesco: numerose macchine da scrivere messe a disposizione dal Polo Museale di Trani hanno infatti “invaso” la piazza per realizzare un vero e proprio ponte culturale tra la Puglia e la Basilicata. L’evento, organizzato nell’ambito del programma “InPuglia365”, è stato un successo: sono state tante le persone che si sono dilettate nella scrittura, sia gli abitanti del luogo che i turisti, per delle emozioni inaspettate che riportano al centro dell’esperienza la parola, la cultura, la poesia. We love it!

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s