Let’s Get Visual – Lo spot/remake di “Mamma ho perso l’aereo” per Google Assistant!

kevin-mccallister-google-assistant

Mamma ho perso l’aereo” è uno dei film più amati di sempre, che capita di rivedere ogni anno durante le feste natalizie. Uscito nel 1991, raccontava le avventure del piccolo e ingegonoso Kevin McCallister, dimenticato a casa dai suoi genitori durante il periodo natalizio, che si trova a dover difendere se stesso e la propria casa contro dei ladri un po’ imbranati. Il film è ormai un’icona e rese iconico anche il suo protagonista, Macaulay Culkin. Oggi, a distanza di quasi trent’anni, Google Assistant ha ridato vita a quella magia cinematografica, ingaggiando di nuovo Culkin per un piccolo remake del film, sotto forma di spot, che vede Kevin (ormai cresciuto) ritrovarsi a dover difendere la propria casa, ma questa volta con l’aiuto di Google e le sue infinite funzionalità. Spot dell’anno?

Advertisements

Il caffè di Seoul in cui sembra di entrare in un fumetto

Illusione ottica? Assolutamente no! A Seoul, in Corea del Sud, c’è un incredibile bar in cui sembra di entrare in un un fumetto, anche se è tutto…reale. Un locale molto piccolo, dal nome Café Yennam-dong, ispirato alla serie tv «W – Two Worlds», molto popolare in Corea, in cui i fumetti diventano realtà. Tavolini, sedie, lampadari, muri, tazze sono tutte realizzate in bianco con contorno nero, in modo tale che si crei l’illusione di un mondo a due dimensioni. E quando sul tavolo arrivano i dolci, il contrasto tra i colori sgargianti e l’arredamento è pazzesco. Guardare per credere!

seoul-bar-cartoon-1seoul-bar-cartoon-2seoul-bar-cartoon-3seoul-bar-cartoon-4seoul-bar-cartoon-5seoul-bar-cartoon-6seoul-bar-cartoon-7seoul-bar-cartoon-8seoul-bar-cartoon-9seoul-bar-cartoon-14seoul-bar-cartoon-15seoul-bar-cartoon-17seoul-bar-cartoon-19

A New York nasce la biblioteca online gratuita sulla metropolitana

A New York è appena nata la “Subway Library“: un’iniziativa – che per il momento durerà sei settimane – che permette ai viaggiatori della metropolitana di scaricare centinaia di libri caricati su una biblioteca online accessibile gratuitamente con il WiFi.  Il servizio è attivo sulle linee E e F di Brooklyn, Manhattan e Queens, e permetterà a tutti i passeggeri di accedere a centinaia di volumi messi a disposizione dalla New York Public Library, promotrice dell’iniziativa, che saranno dunque liberi di scegliere quale titolo leggere durante il loro viaggio in metropolitana. Amazing!

“Second Life Toys”: la bellissima campagna per il trapianto d’organi

Il progetto giapponese “Second Life Toys” ha trovato un modo creativo per educare il pubblico sull’importanza del trapianto d’organi: riparare peluches rotti con arti prelevati da vecchi giocattoli dismessi. Sul sito della campagna di sensibilizzazione si possono dunque donare “giocattoli che hanno bisogno di ricevere il trapianto” e “giocattoli che si propongono come donatori”. Un gioco che può regalare una seconda vita e allo stesso tempo modificare la percezione su questo tema, considerato spesso un tabù. Come spiega la direttrice del progetto Misa Ganse: “In questo momento in Giappone 14.000 bambini sono in attesa di ricevere un trapianto di organi, e alla fine dell’anno, solo 300 l’avranno ricevuto, solo il 2% dei bambini ammalati“.

http://www.secondlife.toys/en/

Da oggi si può dormire nella celebre stanza da letto di Van Gogh

Da oggi è possibile dormire nella stanza da letto più famosa del mondo: quella di Vincent Van Gogh, dipinta nel celebre dipinto “La camera di Vincent ad Arles (1888)”, che è stata ricreata esattamente come l’originale a Chicago. L’iniziativa è stata promossa dall’Art Institute of Chicago, che fino al 10 maggio ospiterà una mostra che racconta il rapporto dell’artista con la sua camera ad Arles, in Francia, in cui visse tra il 1888 e il 1889. Il costo della camera è di 9 euro, si può prenotare tramite il sito di case in affitto AirBnb e il proprietario di chiama Vincent, il quale dichiara che “l’unico motivo per cui faccio pagare è per comprarmi la pittura di cui ho bisogno”. Top.

https://www.airbnb.fr/rooms/10981658