Pillola#189 – Francesco Totti

Francesco Totti

“Mi piace pensare che la mia carriera diventi una favola da raccontare, ora è finita veramente mi levo la maglia per l’ultima volta e la piego bene, anche se forse non sarò mai pronto a dire basta. Scusatemi se in questo periodo non ho rilasciato interviste o chiarito i miei pensieri, ma spegnere la luce non è facile. Adesso ho paura, non è la stessa cosa che si prova davanti alla porta quando si tira un rigore, adesso non si può vedere cosa c’è oltre i buchi della rete. Ora sono io ad avere bisogno del vostro calore, quello che mi avete sempre dimostrato. Smetterò di emozionarvi con i piedi ma il mio cuore sarà sempre lì con voi. Ora scendo le scale, entro nello spogliatoio, che mi ha accolto che ero un bambino e che lascio adesso che sono un uomo. Sono orgoglioso e felice di avervi dato 28 anni di amore. Vi amo.” – Francesco Totti (28 maggio 2017)

Advertisements

Pillola#163 – Flavia Pennetta

Flavia Pennetta

“Prima di iniziare questo torneo, un mese fa, ho preso una decisione molto importante nella via vita. Questo è il modo in cui voglio dire addio al tennis. Sono davvero felice. E quindi questo è stato il mio ultimo match agli Us Open e non riuscivo a pensare ad un modo migliore per finire. Giocherò fino alla fine dell’anno, ma ripeto, ogni atleta sognerebbe di finire in questo modo” – Flavia Pennetta (Settembre 2015, dopo la vittoria agli Us Open)